Crea sito

Follia Novax: «I vaccinati si rilevano con il Bluetooth e i metal detector suonano»

Follia Novax: «I vaccinati si rilevano con il Bluetooth e i metal detector suonano»

Secondo i complottisti sarebbe sufficiente attivare il Bluetooth sul telefono per vedere chi nelle vicinanze è stato vaccinato. Per altri invece suonerebbero i metal detector, ecco l’ennesima follia Novax

Ci chiediamo sovente perché i Novax debbano per forza dar saggio del proprio limite intellettivo, ma non troviamo risposta. Probabilmente lo fanno per divincolandosi dalle logiche scientifiche, apparendo superiori alla massa e non legati ai dogmi del sistema. Oppure lo fanno per semplice limitatezza, convinti che in famiglia qualcuno inizierà finalmente a rispettarli e nei pranzi della domenica il cugino tanto invidiato penderà dalle sue labbra di saccente. Tuttavia è pur vero che scrivere di chi è convinto che il Bluetooth del telefono possa individuare i vaccinati non è semplice: si rischia di accanirsi contro persone compromesse mentalmente. Affermare che i metal detector suonino al passaggio dei vaccinati non è solo l’ennesima follia Novax, bensì un preoccupante sintomo di disagio via via crescente.

Svariate teorie degne di TSO

In realtà le teorie sui vaccini sono diverse. Ad esempio c’è chi sostiene che il virus non esista e la campagna vaccinale sia la scusa ideale per arricchire le aziende farmaceutiche. C’è anche chi è convinto che i vaccini siano un esperimento per modificarci il DNA. Ma non solo. C’è persino chi crede che vengano inoculati dei microchip per controllarci mentre altri sono sicuri che sia un piano per sterminarci. Ad ognuno la propria interpretazione. Il problema è che a queste fesserie ci credono in molti, persino esimi avvocati principi del foro facebookiano. Quel che maggiormente spaventa è che ci credono anche dei genitori, i quali dovrebbero tutelare i propri figli insegnando loro senso civico e responsabilità.

L’uomo magnetico e James Randi

Come tutti sappiamo, i complottisti erano partiti con l’idiozia delle monete e degli oggetti metallici attaccati al braccio dopo il vaccino. Se non fosse per la loro pericolosità i Novax farebbero persino tenerezza. Spiegare loro che la colla del cerotto e il sudore appiccicano metallo e plastica sulla pelle è tempo perso. Non è nelle loro corde la comprensione, la logica, la ricerca e il pragmatismo. E pensare che nel loro mondo del Tubo virtuale ci sono decine di esperimenti in merito, debunkati uno per uno. Come questo video in cui James Randi si occupa proprio di magnetismo corporeo e smaschera un mago che, a suo dire, si professava “magnetico”. A loro però non interessa, per i Novax il totem dell’odio è l’unica speranza di poter dire la propria in un social.

  • follia Novax

Follia Novax, dispositivo wifi riconosciuto e metal detector

Come dicevamo a inizio articolo, il procedimento per vedere chi è vaccinato è semplice: basta attivare il Bleutooh sul proprio cellulare e mettersi nei paraggi di persone ignare di essere esaminate. In questo modo, stando alla follia Novax, si vedrebbero i vaccinati. Come mostra la foto precedente, il cellulare capterebbe i “nuovi dispositivi” che sarebbero stati inoculati all’interno del braccio della “cavia” per un esperimento sugli esseri umani. Questo farebbe del soggetto vaccinato un ripetitore in piena regola, utilizzato non si sa bene per quale motivo. Per noi questa “prova” non sarebbe la dimostrazione di un complotto, bensì una chiara manifestazione di problemi psichici.

Altri invece sostengono che nei vaccini ci sarebbero dei metalli pesanti i quali suonerebbero a contatto con i metal detector. Ribadiamo che a portare avanti queste idiozie sono uomini di una certa età, non liceali creduloni. Il problema sono gli adulti. Persone magari con responsabilità lavorative come avvocati, ingegneri e perfino medici. Non importa la professione, l’importante è credere che un’organizzazione planetaria abbia escogitato un sistema per microchipparci, controllarci e in certi casi modificarci il DNA.

follia novax

Come possiamo tristemente vedere nel video qui sotto, un uomo si passa il metal detector sul braccio sino a farlo suonare. Ora è evidente che questo cialtrone ha un oggetto metallico nell’ascella, propagandando una sciocchezza pericolosa a cui crederanno moltissimi Novax. In fin dei conti chi mette in scena questa propaganda del terrore vuole avere un quarto d’ora di notorietà. Sarebbe il caso di finirla con queste baracconate alla mangia fuoco, alimentando odio e incertezza in un periodo così difficile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: