Crea sito

Gates, Fauci e Obama a Wuhan?

Gates, Fauci e Obama a Wuhan?

L’ultima bufala riguarda la presunta visita ai laboratori di Wuhan da parte di Gates, Fauci e Obama. Ma in realtà, c’erano tutti ed erano in Cina?

Non c’è pace o riposo per i fact-checker e i debunker del web. L’ultima bufala, freschissima, riguarda la presunta visita nel 2015 ai laboratori cinesi di Wuhan da parte di una delegazione di Stato. Questa delegazione vede protagonisti: l’ex presidente degli Stati Uniti Barak Obama, l’attuale esperto virologo incaricato di affrontare la pandemia Anthony Fauci e Melinda Gates, consorte di Bill Gates, ultimamente nel mirino dei fanatici dei complotti a tutto campo.

Art di Yuri Cordero

Sui social network circola un post. Nient’altro che uno screenshot di una risposta data da un utente al candidato democratico per le prossime elezioni presidenziali, Joe Biden. Uno scritto che afferma falsamente che i sopracitati protagonisti abbiano visitato un laboratorio di malattie infettive a Wuhan, in Cina, nel 2015. Uno ennesimo sforzo per collegare il tutto a una teoria della cospirazione secondo cui il coronavirus è stato prodotto in laboratorio. Dai complottisti nostrani è stato addirittura edulcorato. Vediamo come.

Chi e cosa ritrae la foto in questione?

Obama e Fauci al NIH, nel 2014

La foto mostra l’allora presidente Barack Obama in visita al National Institutes of Health nel 2014. Insieme all’ex presidente c’è il dottor Anthony Fauci: massimo esperto di malattie infettive della nazione. Oltre a loro c’è il segretario alla sanità e ai servizi umani, Sylvia Burwell. I tre stanno ascoltando la dott.ssa Nancy Sullivan, capo della sezione di ricerca sulla biodifesa dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive. Quindi, di Melinda Gates non c’è nemmeno l’ombra, ma tant’è.

Nel 2014, il National Institutes of Health ha assegnato alla EcoHealth Alliance — un’organizzazione no-profit per la salute ambientale con sede a New York —, una sovvenzione di 3,25 milioni di dollari per cinque anni. La sovvenzione è stata data per studiare pipistrelli, nel sud della Cina e i coronavirus sconosciuti. L’Istituto di virologia di Wuhan ha ricevuto circa 600.000 $ della sovvenzione. La stessa è stata rinnovata sotto l’amministrazione del presidente Donald Trump nel 2019. Tuttavia è stata interrotta in aprile, prima che potesse essere concesso un nuovo finanziamento all’Istituto di virologia di Wuhan.

Non condividiamo con tanta leggerezza

La foto del presidente del campus NIH nel dicembre 2014 può essere visionata sul blog del regista NIH(vedi blog) con la didascalia accurata. Obama ha visitato il NIH Vaccine Research Center per osservare il lavoro svolto contro l’Ebola. Questo coincide perfettamente con i focolai epidemici in corso anche al di fuori dell’Africa in quel periodo. Durante la sua visita ha anche tenuto un discorso, in cui ha sottolineato la necessità di un’autorizzazione congressuale di emergenza delle risorse per la ricerca sull’Ebola.

Credo non ci sia altro da aggiungere in merito a questa panzana che giunge da oltreoceano. Forse solo l’ennesimo avvertimento nel prestare molta attenzione a ciò che si condivide con leggerezza, senza verificare. Magari spinti da simpatie personali dettate da umori di pancia. Siamo certi che con le elezioni presidenziali americane alle porte non si potrà abbassare la guardia, anzi, bisognerà tenerla più alta che mai.

2 Risposte a “Gates, Fauci e Obama a Wuhan?”

  1. Commento rivolto al Signor Yuri Cordero…..
    relativo al suo post pubblicato il 6 Luglio 2020 dal titolo : “Trump e le Scie Chimiche” .
    ////
    Salve.
    Leggendo, per caso, il primo paragrafo del vostro “Giornale interattivo” ,
    “Redazione due punto uno” …. vi segnalo che , in un articolo dedicato a :
    “Il Presidente americano Trump ed il longevo “Problema Globale Scie Chimiche” ,
    la descrizione del “Problema Mondiale Scie Chimiche ” , viene menzionata , falsamente! , come un atto di COMPLOTTISMO MONDIALE!!!!!!!! che … ,secondo questa “TEORIA” ….
    TUTTO QUANTO RIGUARDA IL GRAVISSIMO ESERCIZIO DI IMMISSIONI PERENNI (!!!!!) IN ATMOSFERA DI COLOSSALI QUANTITÀ DI PRODOTTI PERICOLOSISSIMI….(E CANCEROGENI!!!!!! ) NON SOLO PER LA SALUTE DEL’UOMO ,MA PURE PER GRAVI DANNI ALL’INTERO SISTEMA TERRESTRE….
    SECONDO IL VOSTRO INCARICATO …GIORNALISTA ,
    SIGNOR YURI CORDERO….. TUTTE QUESTE , SECONDO LUI , “TEORIE STRAMPALATE”…… SAREBBERO FRUTTO SOLTANTO DI NUMEROSISSIMI E FAMIGERATI COSPIRATORI ILLUSI DISTRIBUITI …IN TUTTO MONDO !!!!!!!!
    //////
    MAH !!!!!! VI RENDETE CONTO DI CIÒ CHE SCRIVETE , OPPURE NO ?????????!!!!!!!
    CHI E QUANTI …STUPIDI E CIECHI PERSONAGGI VOLETE CONTINUARE A PRENDERE PER I FON**LLI ??????!!!!!
    /////
    PER LA CRONACA REALE…..
    PRIMA DI SCRIVERE COLOSSALI OFFESE PER GLI ITALIANI ATTENTI….
    DOVETE FARE UNA “PURIFICAZIONE” DELLA VOSTRA COSCIENZA !!!!!!!!
    //////
    DICEVO… PER LA CRONACA…MONDIALE….. ,
    ESISTONO E SONO PERFETTAMENTE VISIBILI E LEGGIBILI…… MIGLIAIA E MIGLIAIA DI VIDEO DOCUMENTAZIONI UFFICIALI !!!!!!!! A RIGUARDO DI QUESTO ALTRO TERRIFICANTE PROBLEMA KILLER DELLA VITA SUL PIANETA TERRA!!!!!! …. UFFICIALMENTE ,QUESTIONE MOLTO PESANTE , GIÀ DA PIÙ DI …30 ANNI , IN RIFERIMENTO DELLA SOLA NOSTRA ITALIA !!!!!!!!! …..
    E …. VORREI PROSEGUIRE…. PER DESCRIVERE UN POCO ALTRO……MA …..
    NON POSSO PER MANCANZA DI ULTERIORE ALTRO SPAZIO MAIL…..
    ////
    Un Saluto…..

    1. Gentile lettore,

      innanzi tutto ci tengo a ringraziarla per l’intervento, in merito al contenuto di un articolo, riportandolo in calce ad un altro ancora. Denota una sua attenzione particolare per i miei scritti, se questa rappresenti anche un attestato di stima nei miei confronti mi viene un po’ difficile crederlo, fondamentalmente per due ragioni: afferma lei stesso di aver letto per caso – e ciò si scontra con quanto ho appena illustrato; infine il tono usato per sostenere la sua replica stizzita. Forse era dettata dalla fretta, lo può sapere solo lei, ma tant’è.

      Salto quindi a piè pari questa valutazione che potrebbe essere solo interpretativa, tentando di essere il più esauriente possibile nel risponderle di seguito, cercando di indovinare e mettere in ordine gli ingredienti di questo cocktail che mi ha servito, di cui devo distinguere i sapori.

      – Inizierò dall’ultimo ingrediente, “LA CRONACA MONDIALE”: lei sostiene “30 anni di scie chimiche” per la sola Italia, delle quali disponiamo di ampia documentazione video documentatine accurata e verificata.

      La inviterei gentilmente a illustrare qualsiasi articolo di stampa che tratti le scie chimiche prima del 1997. Se ha letto l’articolo e aperto i link contenuti avrà capito che quella è la data di nascita di questa fuffa, nonché dello smascheramento di chi la ideò, con nomi e cognomi in chiaro.

      – “PER LA CRONACA REALE”: Devo stare “attento” ad offendere gli italiani per iscritto.

      Mi preoccupo di più di non offendere l’intelligenza altrui, prendendo in giro il lettore innanzitutto.

      – “MAH !!!!!! VI RENDETE CONTO DI CIÒ CHE SCRIVETE , OPPURE NO ?????????!!!!!!!”:

      Con il nostro impegno cerchiamo solo di esporre in maniera logica gli argomenti trattati, supportati dal rigore scientifico per verificarli da uno staff preposto di cui può verificare lei stesso le credenziali. Le trova sempre qui nel sito. Quindi sì, a nome di tutta la redazione, posso dirle che sappiamo perfettamente cosa trattiamo e ciò che ne scriviamo.

      – “la descrizione del “Problema Mondiale Scie Chimiche ” , viene menzionata , falsamente! , come un atto di COMPLOTTISMO MONDIALE!!!!!!!! che … ,secondo questa “TEORIA” …. “

      Mi sforzo non poco nel tentare di capire il significato preciso e il senso di questa frase. Chiedo venia, ho molti limiti anch’io.. Le assicuro che nel mio scritto, nonostante un’ulteriore e scrupolosa rilettura, non trovo una parte che attesti quanto lei afferma. Non ho menzionato nessun “problema”, c’è proprio scritto che non esiste questo complotto, tanto meno le scie chimiche. Piuttosto è lei che deve tentare di dimostrare ciò che sostiene portandoci delle argomentazioni a sostegno altrettanto forti e valide per contro-smentire ciò che viene dichiarato e raccontato e sostenuto nell’articolo.

      – “TUTTO QUANTO RIGUARDA IL GRAVISSIMO ESERCIZIO DI IMMISSIONI PERENNI (!!!!!) IN ATMOSFERA DI COLOSSALI QUANTITÀ DI PRODOTTI PERICOLOSISSIMI….(E CANCEROGENI!!!!!! ) NON SOLO PER LA SALUTE DEL’UOMO ,MA PURE PER GRAVI DANNI ALL’INTERO SISTEMA TERRESTRE…. “

      Su questo punto trova tutto il mio sostegno dato che sono fornito di un innato spirito ambientalista.
      Nonostante ami il settore aeronautico anch’esso è responsabile con un’alta percentuale molto rilevante dell’inquinamento atmosferico complessivo. Deduco abbia letto anche il link contenuto che trattava proprio questo tema sensibile. Me ne compiaccio.

      – “SIGNOR YURI CORDERO….. TUTTE QUESTE , SECONDO LUI , “TEORIE STRAMPALATE”

      Anche in questo caso le devo dare ragione.

      Sottolineandole e rinnovandole nuovamente i più sentiti ringraziamenti per l’attenzione dedicata e il tempo speso nei confronti del mio scritto mi auguro di leggerla presto, magari con più tempo a disposizione al fine di rendere il lavoro di decifratura meno complesso.

      I miei migliori saluti
      Yuri Cordero

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: